Timberland pianterà 50 milioni di alberi nei prossimi 5 anni

Il noto marchio, che ha già piantato a partire dal 2001 oltre 10 milioni di alberi, ne pianterà altri 50 milioni entro il 2025 come parte del suo impegno per un futuro più verde.

“Gli alberi e gli spazi verdi contribuiscono a migliorare la qualità del nostro pianeta e il benessere individuale. Il nostro impegno a piantare alberi è un modo reale e misurabile di agire con la convinzione che un futuro più verde sia un futuro migliore. Incoraggiamo le persone di tutto il mondo a unirsi al movimento compiendo, piccole o grandi, azioni eroiche per la natura”. ha dichiarato Jim Pisani, presidente globale del marchio Timberland.

I progetti del primo anno saranno incentrati su Haiti, Cina, Repubblica Dominicana, Stati Uniti e Mali – tra cui il sostegno alla Grande Muraglia Verde, un movimento africano incentrato sulla coltivazione di un filare di alberi lungo 8.000 km che attraverserà tutta l’Africa per combattere il cambiamento climatico, la siccità, la carestia, i conflitti e la migrazione. 

Timberland ha una lunga storia di impegno per l’ambiente e siamo entusiasti di farli aderire al movimento della Grande Muraglia Verde – una nuova meraviglia emergente del mondo che promette di far crescere la speranza per milioni di persone di fronte alle sfide più urgenti del 21° secolo”, ha dichiarato Mr. Ibrahim Thiaw, Segretario esecutivo della Convenzione delle Nazioni Unite per la lotta alla desertificazione.


Per combattere il cambiamento climatico però non basta piantare gli alberi ma dobbiamo anche preservare quelli esistenti.
Wiki-tree, l’APP per salvare tutti gli alberi del pianeta, nasce proprio per questo e abbiamo bisogno del tuo aiuto per realizzarla.
Aiutaci facendo anche una piccola donazione, ogni piccolo gesto conta.

NON ASPETTARE e DONA ORA cliccando sul pulsante “DONATE” nell’immagine qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code